F&F

Di me uno pseudonimo: Raggioluminoso! Quando ho incominciato a scrivere attraversavo un periodo particolare e il nick che mi ero data voleva essere significato di speranza. Come firma avevo scelto il nome di un semplice fiore, Flox, che nel linguaggio dei fiori vuol dire complicità e intesa. Il mio mondo virtuale era assai disgiunto da quello reale, ma non per questo meno intenso. Flox ha molti amici che stima e a cui è affezionata (siete tutti/e voi) – forse è giunto il momento di sfogliarne i petali. Mi è molto difficile unire ciò che avevo separato e così lo faccio in modo particolare, presentandovi il libro che ho scritto. Fra quelle pagine, la mia entità poetica si è ricongiunta con me, ormai non ha più senso tenere disgiunto l’unico cuore che mi appartiene.

Se volete sapere di più andate al blog cui questo link vi indirizza

Annunci
Pubblicato in Impressioni | 46 commenti

Il mercato dei tuoi sapori

Foto © Graziella Costa

Adoro perdermi fra la tua mercanzia
immergermi fra le spezie per gustare
il profumo dei tuoi succulenti frutti
di cui avidamente suggo l’ardore

Ammiro la cura dei tuoi particolari
il luccichio del tuo smanioso sguardo
e sgranocchio acini di passione
mentre avida l’anima t’assaporo

Inebriata nel chiosco dell’amore
mi perdo fra gli scaffali del tuo cuore!

© Raggioluminoso

Ringrazio il multiblog “Lanostracommedia” per aver scelto come bano della settimana  (28 aprile – 4 maggio 2013) questi versi

Sentitamente ringrazio tutti/e voi per l’affetto di cui mi circondate. Sono molto indaffarata in questo periodo, ma non vi dimentico e vi tengo stretti/e al cuore.

Pubblicato in Amore, Riconoscimenti | 47 commenti

All’alba della notte

All’alba della notte
minacciano di piangere
grigie e gonfie le nuvole
cariche d’aghi di ghiaccio

Infuria e impazza il vento
che non vuole esser eroso
dall’amaro sale di lacrime
che gli scorre sulle guance

È un gregge che bela dolore
sospeso al di là dei monti
nel suo implorare calore
a quell’ultima goccia di sole

© Raggioluminoso

Pubblicato in Natura | 60 commenti

Straripa dagli argini del cielo – il tramonto

S’increspano le nuvole all’orizzonte
ammassandosi alla linea di confine
sospinte dalla onde agitate del vento
che brioso spinge il sole a tuffarsi
dietro la curva del mare e dei monti
e straripa dagli argini del cielo
il tramonto che sommerge d’incanto
l’occhio dell’osservatore [stanco

S’accendono le luci delle stelle
lampioni a illuminare la Via
rischiarando la tristezza della terra
per confortare il viandante [stanco

© Raggioluminoso

Pubblicato in Impressioni, Natura | 30 commenti

Adoro il tuo cadermi negli occhi

Foto © Gino Zammarchi

Adoro il tuo cadermi negli occhi
quando di desiderio mi tessi il cuore
mentre mi cingi l’anima dai fianchi
per legarmi ai tuoi pensieri d’amore.

© Raggioluminoso

Pubblicato in Amore | 31 commenti

Nel tessuto dei pensieri

Nel susseguirsi dei giorni
si intreccia con ardore
la passione con l’amore
di te che sei il mio sole

un ritornello di sete e raso
a sfiorare la pelle dei desideri

dolce il tuo svestirmi di crucci
per vestirmi di bramosia
ricamandomi carezze
nel tessuto dei pensieri.

© Raggioluminoso

Pubblicato in Amore | 26 commenti

Il tuo caldo mezzogiorno

Il moto dei raggi è singolare
per quel rincorrersi d’oro e d’argento
la giovinezza brama i succosi frutti
della saggezza e dell’età matura
ma non è eterno l’uomo
al pari del sole e della luna
e al suo tramonto
quando il buio è più profondo
potrà gustare non più la sua
ma l’alba d’alti astri

Il mio tempo
è adesso, è con te
mentre mi nutri
del tuo caldo mezzogiorno

© Raggioluminoso

Pubblicato in Amore | 30 commenti