Palpito d’amore

Protendo le madide labbra
alla sorgente del tuo fuoco cristallino
per trovare ristoro a questa malattia
che non cessa di esistermi nel sangue
continuando a scuotere la radice del cuore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Amore. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Palpito d’amore

  1. Katia ha detto:

    ….madide labbra trovano ristoro alla perenne malattia dell’amore che scorre nel sangue…. fino alle radici del cuore…ho inteso?

  2. 49mimosa ha detto:

    Essere malati d’amore. Il palpito che non ho mai dimenticato e che vorrei di nuovo vivo.

    Entro nei tuoi palpiti per gustarne un po’ la pienezza del cuore.
    Ciaooooooooooooo

  3. jalesh ha detto:

    La maladie d’amour ne cesse jamais……Superbe…

  4. marilicia ha detto:

    La malattia d’amore: una malattia dalla quale non si vorrebbe mai guarire.
    Splendida!

  5. happysummers ha detto:

    La malattia d’amore è la più dolce delle malattie, ci fa emozioni incredibili e ci fa sentire vivi, così come la tua splendida poesia.

  6. happysummers ha detto:

    Mi sei mancata, mi sei mancata tanto, dolce amica. Sono felicissima di rivederti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...