Archivi categoria: Quasi poesia

Di meraviglia nutro la mia esistenza

Mi ritrovo esterrefatta oltre il confine demarcazione tracciato dagli sguardi mi tuffo nell’invisibile percepito per collassare nell’irreale. M’impossesso delle emozioni che vivono nella luce delle stelle sfavillanti acini della vigna celestiale che trasferisco nel palato della mente. Lo stomaco dei … Continua a leggere

Pubblicato in Impressioni, Quasi poesia | 19 commenti

Palpita il sole alla radice del cuore

I miei passi seguono l’eco del tuo vento che mi conduce nei luoghi d’incanto dove sbocciano baci che dell’anima accrescono il tormento spenta senza il tuo esistermi nell’infinito. E ti ritrovo alla radice del sogno fra le fronde del giorno … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Quasi poesia | 5 commenti

Terrosa primavera

Le narici son pervase dall’invadenza di quel profumo di terrosa primavera annunciata da lievi folate di vento vibrano teneri i petali d’aulenti fiori. Sorridono al solletico le orecchie per il rumore scandito dalla pioggia per lo schianto delle gocce nelle … Continua a leggere

Pubblicato in Natura, Quasi poesia | 6 commenti

Nei segreti del cuore

Curiosa la notte s’intrufola nei segreti del cuore scoprendo che sei il creatore del mio mondo d’amore. Dissolta la materia corporale è con te che ritrovo l’equilibrio ti spengo i desideri sulla carne profanando le radici nel profondo. Con il … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Quasi poesia | 5 commenti

Fra le tiare delle stelle

Mi dolgo della tua tristezza per quel tempo che srotola passi marciando su ricordi accartocciati foglie esauste dissanguate di colori. Vorrei rivestire i tuoi desideri di quell’amore che gioca col fuoco ma troppo liquidi sono i tuoi pensieri sbatton le … Continua a leggere

Pubblicato in Quasi poesia | 7 commenti

Modellata dal tuo amore

Fuggo come solo una statua sa fuggire m’hai scolpita nella nicchia del tuo cuore dandomi forma, donando vita ai sogni modellati dagli arnesi del tuo amore. Entro il pario pulsa indomito il cuore di panna son rivestiti i miei sguardi … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Quasi poesia | 14 commenti

Indissolubilmente

  E’ su di te che sdraio le mie labbra la tua pelle m’è spiaggia rovente non mi scotto ai raggi del tuo sole sono il calore del tuo amore. E’ un cielo d’ambrosia il mio gioire che ti spalmo … Continua a leggere

Pubblicato in Amore, Quasi poesia | 5 commenti